Sangano

Domenica 7 ottobre 1979

Scuola Media Statale Albert Einstein

Gli sforzi che l'Amministrazione Comunale ha compiuto in questo settore stanno volgendo al termine per quanto riguarda le strutture.
I lavori appaltati dalla Ditta SEDILCA continuano a pieno ritmo; sono state ultimate le infrastrutture dell'edificio e della palestra, compresi i vari impianti.
Possiamo infatti affermare con ragionevole certezza e piena soddisfazione che con quest'anno cesserà la coabitazione delle medie con le elementari, causa (a ragione) di tante discussioni.

Infatti, a partire dall'anno scolastico 1979/80 entrerà in funzione il nuovo edificio di scuola media e palestra, ciò significherà tra l'altro la disponibilità totale dell'attuale edificio per la scuola elementare.
Ricordiamo che allo stato attuale, nell'edificio scolastico abbiamo occupate 9 classi elementari e 5 classi medie con l'avvento del nuovo complesso scolastico per le medie, avremo disponibili 14 aule per le elementari e 9 aule per le medie; pertanto possiamo affermare che, almeno a Sangano, il problema edilizio scolastico è stato risolto per ogni ordine di scuola.

dal Notiziario Sanganese 1978

durante i lavori

 

Nuova scuola media e palestra «Albert Einstein»

Il nuovo Edificio Scolastico è stato appaltato e iniziato nel marzo 1978 e finito per l'anno scolastico 1979 - 1980.
Il costo dell'opera è stato di L. 452.802.380 di cui L. 224.000.000 con il contributo della Regione e la rimanenza di L. 228.802. 380 a carico del Comune.
Con la nuova struttura funzionante non avremo più problemi per il futuro sono finite le preoccupazioni che hanno sempre assillato per anni la nostra Comunità, pericolo dei doppi turni, locali provvisori e aule insufficienti.
L'Amministrazione Comunale ricordando che la scuola Media è dei ragazzi ed è la loro seconda casa, ha ritenuto opportuno, democraticamente, incaricare gli alunni delle medie per la scelta del nome.
Dai temi e dalle relazioni è emerso il nome di «ALBERT EINSTEIN» con queste motivazioni:
Ricordarlo in occasione del centenario della sua nascita perché amava la semplicità e pensava come noi ragazzi, per il suo ben noto odio per la violenza del quale abbiamo tanto bisogno al giorno d'oggi noi giovani generazioni, perché molto gli deve, non solo il pensiero scientifico, ma anche il pensiero umano e le conoscenze filosofiche.
La nuova scuola media Albert Einstein è stata inaugurata il 7 ottobre 1979 con la presenza di Autorità Regionali, Provinciali, Comunali, dei ragazzi delle scuole medie e dei Cittadini di Sangano.

dal Notiziario Sanganese 1980

 

Scuola Media 7 ottobre 1979

 

Nuova scuola media e palestra Albert Einstein
Nuova scuola media e palestra Albert Einstein
Nuova scuola media e palestra Albert Einstein
Nuova scuola media e palestra Albert Einstein

Il taglio del nastro da parte del Sindaco Aldo Maritano

Nuova scuola media e palestra Albert Einstein
Nuova scuola media e palestra Albert Einstein
Nuova scuola media e palestra Albert Einstein
Nuova scuola media e palestra Albert Einstein

 

1978
Cimitero
parco della rimembranza

In tutti i precedenti Notiziari abbiamo sempre informato i cittadini sui lavori del nuovo Cimitero, ora possiamo dire, che con la inaugurazione del Parco della Rimembranza avvenuta il 4 novembre 1978 alla presenza delle autorità della cittadinanza e dei ragazzi delle scuole medie, l'opera è ultimata. Il Monumento ai caduti opera d'arte, è dell'artista FENOGLIO Pierre di Sangano che ha voluto donare l'opera al paese, all'artista vada il nostro più sentito ringraziamento.
I lavori per la sistemazione del Parco e delle aree verdi sono stati assegnati alla Ditta OSTORERO Di Trana con un preventivo di lire 1.900.000, le piante ci sono state fornite gratuitamente dall'Ispettorato Ripartimentale delle Foreste.
II vecchio Cimitero è stato soppresso con deliberazione Consigliare del 19/9/1978.

 

Il nuovo Cimitero 4 novembre 1978

 

Il nuovo Cimitero 4 novembre 1978

 

Il nuovo Cimitero 4 novembre 1978

 

L'opera d'arte è dell'artista FENOGLIO Pierre di Sangano che ha voluto donare l'opera al paese

 

 

 

Il discorso del Sindaco Aldo Maritano

 

Pag 1 - 2 - 3 - 4 - 5 - 6 - 7 - 8 - 9

 

Maria Teresa Pasquero Andruetto